Difficoltà familiari, la soluzione nella preghiera?

di Malvi Commenta

Ecco una delle preghiere più conosciute per combattere le difficoltà familiari...

Per combattere le difficoltà familiari può essere utile la preghiera? Sono molte le persone che, proprio grazie alla preghiera, trovano la forza per affrontare le varie avversità. Di seguito ecco una delle più conosciute per trovare le giuste motivazioni per guardare avanti con ottimismo.

problemi familiari

Preghiera contro le difficoltà familiari

O Signore, tu sai tutto di me e della mia famiglia.
Tu non hai bisogno di tante parole perchè vedi lo smarrimento, la confusione,
la paura e la difficoltà di relazionarmi positivamente con (mio marito/mia moglie).
Tu sai quanto questa situazione mi faccia soffrire.
Tu conosci anche le cause nascoste di tutto ciò,
quei motivi che io non riesco a comprendere completamente.
Proprio per questo motivo sperimento tutta la mia impotenza,
 la mia incapacità di risolvere da sol(a/o) ciò che mi supera ed ho bisogno del tuo aiuto.
Spesso sono portato a pensare che sia colpa di (mio marito/mia moglie),
della nostra famiglia di origine, del lavoro, dei figli,
ma mi rendo conto che la colpa non sta tutta da una parte
e che anch’io ho le mie responsabilità.
O Padre, nel nome di Gesù e per intercessione di Maria,
dona a me e alla mia famiglia il tuo Spirito che comunichi a tutti
la luce per perseguire la verità, forza per superare le difficoltà,
amore per vincere ogni egoismo, tentazione e divisione.
Sostenut(a/o) dal tuo Santo Spirito io desidero esprimere la mia volontà
di rimanere fedele a mio (marito/moglie),  
così come ho manifestato davanti a te e alla chiesa in occasione del mio matrimonio.
Rinnovo la mia volontà di saper attendere pazientemente che questa situazione possa,
con il tuo aiuto, evolvere positivamente, offrendoti quotidianamente
le mie sofferenze e tribolazioni per la santificazione mia e dei miei cari.
Desidero dedicare più tempo a te e rimanere disponibile
al perdono incondizionato nei confronti di (mio marito/mia moglie),
perchè entrambi possiamo beneficare della grazia di una piena riconciliazione
e di una rinnovata comunione con te e fra di noi
per la tua gloria e il bene della nostra famiglia.
Amen

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>