Dizionario Infernale – Lettera “A” Parte Terza

di Lilitu Commenta

AMORE:  Tra le varie superstizioni legate all’amore possiamo ricordare quella per cui un uomo con i capelli naturalmente ondulati è molto più amato di altri mentre a Roscoff  in Francia, le donne dopo la messa raccolgono la polvere della Cappella dell Santa-Unione  e la soffiano dalla parte da cui stanno per tornare i loro sposi o fidanzati in quanto sembra che questo innocente sortilegio serva a incantare il cuore di coloro che amano.

AMULETO : Per amuleto s’intende  un qualunque oggetto utilizzato per superstizione considerandolo  un “difensore” da mali o da  pericoli ma anche  per propiziarsi la fortuna, sinonimo di “amuleto” è anche la parola talismano, che deriva dall’arabo telsaman (o tilsaman), “figura magica” o “oroscopo”.

Gli amuleti o talismani generalmente vengono portati al collo dai superstiziosi e  includono: gemme o semplici pietre, statue, monete, illustrazioni, pendenti, anelli, piante, animali, ecc.; anche frasi pronunciate in alcune occasioni: per esempio vade retro Satana (dal latino, “va indietro, Satana”), per cacciare il diavolo o la cattiva sorte. I primi amuleti utilizzati dagli uomini primitivi , in genere  cacciatori  venivano ricavati da ossa, denti o corna di animali, e davano al possessore un senso di sicurezza e fiducia .

ANDRAS : In demoniologia  Andras fa parte dei grandi  marchesi infernarli  uno dei più pericolosi e spietati demoni esistiti. Sotto il suo comando aveva 30 legioni di demoni e  fra i suoi compiti vi era anche quello  seminare discordia tra la gente. Andras appariva come un angelo alato con  corpo e la testa di una civetta o corvo, cavalcando un lupo nero forte e brandendo una spada affilata e luminoso.  responsible for sowing discord, and commanded 30 infernal legions.  Egli è il 63 dei 72 spiriti di Salomone.

ANGUILLA:  in parecchi libri magici all’anguilla sono stati attribuiti sorprendenti virtù, sembra addirittura che esistesse un rituale per far tornare in vita qualsiasi forma di vita morta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>