Erbe magiche: Rabarbaro

di Marco Valeri Commenta

Le erbe magiche vengono da sempre utilizzate nei diversi campi della magia, dalla magia biancha alla magia nera. Sono proprio queste erbe che, mediante accurate pozioni e determinati incantesimi, riescono a creare dei giovamenti incredibili e inverosimili. Ce ne sono veramente diverse ed è bene studiare i loro usi con molta accuratezza dato che sono pratiche che si tramandando di generazione in generazione.

Il Rabarbaro è tra le erbe magiche che vengono più utilizzate nel campo esoterico legato agli incantesimi di protezione e di fedeltà. Questa pianta è di genere femminile e proviene dal Pianeta Venere. Il suo elemento principale è la terra.

Genere: Femminile

Pianeta: Venere

Elemento: Terra

Poteri: Protezione, Fedelta’

Uso Magico:

Indossare un pezzo di radice di rabarbaro intorno al collo su un laccio protegge contro i dolori di stomaco.

Torta al rabarbaro viene servita all’amato poiche’ aiuta a mantenere la sua fedelta’.

Per quanto riguarda la protezione il rabarbaro viene usato per la prevenzione o per la cura del fisico stesso. Ad esempio può essere legata la sua radice su un laccio. Una volta indossato il laccio con il rabarbaro vi sarà la possibilità di farsi passare i dolori come il mal di testo o il mal di stomaco.

Ma non è tutto. Questa erba viene anche utilizzata in amore. Difatti può essere tranquillamente usato mediante una ricetta molto buona ed efficace: la torta al rabarbaro. Se quest’ultima prelibatezza viene fatta mangiare alla persone che si ama ci sarà un notevole aumento di fiducia all’interno del rapporto di coppia.

Photo Credits – AFP Stringer – DPA – Getty Images – 160322175

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>