Per l’eternità insieme: il legamento

di Anna Fraddosio Commenta

Parliamo tanto di legamenti destinati all’amore di coppia, a come fare innamorare una persona di noi, a quale modo possiamo attirare l’attenzione dell’amato, ma parliamo poco di come due persone, amiche o innamorarti, che si vogliono veramente bene, possono unire per sempre le loro anime, e consolidare e proteggere il loro rapporto, affinché le amiche possano diventare sorelle, e gli innamorati possano incontrarsi anche in un’altra vita. Oggi vedremo, appunto, un rituale basato su questo tipo di legamento, che ovviamente dovrà essere fatto con il consenso e la collaborazione del “partner”.

Occorrente

Un nastro rosso
Un nastro verde
Un nastro bianco
Due bamboline che rappresentino voi e il “partner”
Due anelli identici (o bracciali, o ciondoli)
Uno spillo (che non sia mai stato usato)

Procedimento

In un giorno di Luna Piena o Crescente possibilmente di venerdì, preparate sul vostro altare tutto l’occorrente che vi servirà per il rituale. Prima di incominciare, respirate a fondo, magari tenendovi per mano con il vostro “partner”, e fate si che la mente non vaghi, ma sia concentrata sull’obbiettivo e sull’amore o sull’amicizia che provate per l’altro, insomma preparatevi psicologicamente al legamento.

Una volta che entrambi siete pronti, potrete incominciare l’incantesimo, prendendo le rispettive bamboline e, pungendovi il dito, fate gocciolare qualche goccia di sangue sulla vostra bambola, in modo tale essa vi rappresenti, o meglio sia voi. Lo stesso dovrà fare l’altra persona con la sua bambola. Fatto ciò prendete le bamboline, e con il nastro rosso legate, se siete amici, mano per mano le bamboline, se invece siete innamorati, legate le bambole faccia contro faccia. Con il nastro verde legate poi la testa delle bambole l’una all’altra, e con il nastro bianco legate la vita delle bambole, così da unirle.

Posate le bambole davanti a voi, e prendete gli anelli o quello che avete scelto e pronunciate insieme queste parole:

“Noi ci uniamo in questo vincolo che nessuno potrà spezzare, la nostra amicizia (o amore) dureranno per sempre nel tempo.
Come queste due bambole sono legate tra loro noi lo siamo tra noi,
questi due oggetti sono il segno della nostra amicizia ( o amore) e finché li porteremo saremo uniti per l’eternità e oltre”.

Il rituale in se è terminato, ma attenzione le bamboline dovranno essere riposte in luogo sicuro, dove nessuno possa scoprirle, e gli oggetti che avrete caricato come portatori del legamento dovranno essere sempre indossati, NON PERDETELI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>