La preghiera del mattino a Iside

di Malvi Commenta

Nella mitologia egizia, la dea Iside è la dea della maternità e della fertilità e nei secoli sono state molte le preghiere a lei rivolte. Oltre a quelle utilizzate per celebrare al meglio la Festa di Iside, che cade il 6 di gennaio, ce ne è una che viene rivolta alla dea al mattino.

Nonostante sia a tutti gli effetti una preghiera del risveglio, la preghiera del mattino a Iside può essere recitata in qualsiasi momento della giornata, quando cioè si sente il bisogno di ritrovare la propria spiritualità chiedendo forza una dea così forte come Iside. La preghiera ha più effetto se recitata accanto a una candela oppure a una foto che raffiguri la dea; dopo aver pregato, state in silenzio per qualche minuto per riflettere e ritrovare voi stessi prima di spegnere la candela e riprendere le vostre normali attività. La preghiera del mattino a Iside è fondamentale per ritrovare energie e fiducia in se stessi e per affrontare nel migliore dei modi la giornata che sta per cominciare (se viene recitata al mattino). Di seguito ecco il testo della preghiera.

Pregiera del mattino a Iside

Preghiera del risveglio
Svegliati, svegliati, svegliati,
Svegliati in pace,
Signora della pace.
Levali in pace,
Levati in bellezza,
Dea della vita,
Bella in cielo.
Il cielo è in pace.
La terra è in pace
O dea
Figlia di Nut
Figlia di Geb
Amata di Osiride
Dea ricca di nomi!
Ogni lode a te
Ogni lode a te,
Io adoro te
Io adoro te,
Signora Iside!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>