Magia nelle pietre e nei gioielli

di Marina 1

Anche nelle pietre si racchiude la magia per questo spesso le persone portano con sé talismani fatti di pietra. Ad ogni tipo di materiale vengono attribuiti vari poteri, basta conoscerli per sapere di quali si ha bisogno.

C’è chi tiene nella tasca una pietra lavorata, oppure chi ne fa un talismano, altri li indossano sottoforma di collana o braccialetto. Ecco alcuni esempi di talismani magici. Contro il malocchio vengono utilizzate collane di perline blu, crini di cavallo.

Se volete aguzzare l’intelligenza indossate onice, giada e lapislazzuli. Pre prevenire il classico mal di testa indossate un braccialetto di topazi, agate rosse o ametiste. Depressione? Combattetela con rubini e zaffiri! E se volete avere del coraggio o una maggior energia procuratevi agate nere.

Le donne che hanno appena partorito possono indossare una collana di giaietto e un corno per proteggere oltre a se stesse anche il bambino appena nato. Sotto il cuscino della culla si infila un pezzettino di ferro per proteggere il bimbo dagli spiriti maligni. Conviene metterlo in un piccolo sacchettino in modo che possa rappresentare un pericolo.

Pare che il giaietto sia benefico anche per i dolori reumatici e tenendolo addosso per quindici giorni si riesca a guarire, inoltre tiene lontani i cattivi sogni e i brutti pensieri, per questo va tenuto sotto il cuscino.

Continuando con le pietre il diaspro aiuta a prevenire la febbre mentre il turchese tiene lontano lo streghe malevole. Sono tantissime le pietre che possono portare dei benefici magici sia fisici che mentali all’uomo che fin dall’antichità si è affidato al loro potere, coadiuvato anche da maghi, sciamani ed esperti che ne spiegavano gli utilizzi.

Ci sono pietre magiche portafortuna, per l’amore, per la salute e qualsiasi cosa desideriate. Siete curiosi? Volete ottenere qualcosa in particolare? Vi diremo che pietra e quale magia possono tornarvi utili!

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>