Magia Rossa, per ottenere l’amore di una persona

di Gianni 4

Oggi per la sezione di magia rossa, parleremo di antichi rituali ed incantesimi che venivano fatti per invocare spiriti, a scopo propiziatorio, legate al culto di Aradia, ovviamente differenti a seconda della loro collocazione geografica.

Sarà coscienzioso cominciare gli incantesimi ed i rituali in determinate circostanze e a seconda della tipologia.

– Incantesimo d’amore del coriandolo

Prendere una coppa di cristallo e mettervvi all’interno un pò di acqua distillata, pestare successivamente, sette semi di Coriandolo (molto fini), durante l’esecuzione di queste operazioni è bene visualizzare la persona che l’incantesimo è predisposto ad influenzare, inoltre dovrete chiamarlo per nome più volte e poi dire la seguente formula:

“Caldo cuore e caldo seme
Fa che siano sempre insieme.”

Quando i semi saranno polverizzati, versateli nell’acqua distillata pensando all’oggetto del desiderio, mescolando il tutto con un cucchiaio di argento, poi dire:

“Così sia.”

Ricordarsi di tracciare sopra la coppa un triplice segno di croce, poi asciare a macerare per dodici ore, per poi passarlo attraverso una sottile garza bianca e introdurlo senza farsi notare in qualunque cibo o bevanda che prenderà la persona che desiderate influenzare. Dovrete cercare di pensare sempre intensamente alla persona amata, poichè la forza del pensiero e il filtro agiranno positivamente.

– incantesimo d’amore della tormentilla

(Questo rituale fu usato nel secolo scorso da donne famose come la Contessa di Castiglione, Costanza MontiPerticari, Cleo de Merode, Carolina Otero, Lola Montez; usato anche dalle gitane spagnole, in auge in Ungheria, Bulgaria e Romania)

Pestate finemente fino a ridurre in polvere una radice di Potentilla Tormentilla, ripetere continuamente il nome della persona amata, poi prendere un pizzico della polvere e metterla in qualsiasi cibo pronunciando le seguenti parole magiche:

“Tormentilla, Tormentilla
Dammi in pugno la mia bella
Sia Schiava o libera per volontà mia
Voglio, comando e posso, così sia!”

Ovviamente le donne sostituiranno a “la mia bella” “il mio amore”. Altro consiglio: Potrete anche mescolare la polvere con acqua distillata e lo zucchero formando dei confetti da offrire all’oggetto del desiderio.

Commenti (4)

  1. penso che il mio ex sia stato stregato…come posso fare per riprendermi il suo amore?

  2. dovresti esserne prima sicura,e poi ci sono i modi per farlo tornare da te@ ale:

  3. vorrei che mi amasse come lo amo io,che micercasse some lo cerco io,che avesse bisogno di me come io l ho di lui.
    sò che mi ama ,però qualcosa l ha allontanato da me e io ci soffro da morire.
    come posso farlo tornare da me ?
    ho solo le sue foto e un ìndumento e lui abita lontano da me.

  4. Una volta praticavo tutti i tipi di magia,ero fidanzato e andava tutto bene,poi venne un giorno e quel giorno lo chiamo maledetto e arrivò l’inizio della morte vivente su di me,su tutti i sensi e da quell’ora ho smesso di praticare la magia,no del tutta,però la cosa mia e che sono stato fortunato perchè la magia cè l’ho nel sangue perchè mi dicevano e mi ricordo che da piccolo dicevo,facevo diciamo svolgevo senza che nessuno mi informava di niente riti stranissimi ( in poche parole magia arcana sarebbe la superiore ecc ),comunque senza la magia non posso vivere,senza la magia sto male,sono perso in tutti i modi e sensi e fortunatamente passarono ben otto anni e capì che per stare bene dovevo fare qualcosa e così ho ripreso automaticamente a praticare magia ah che bello e sto bene così . . .

Lascia un commento a anna Cancel Reply

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>