Preghiera contro la sofferenza

di Malvi Commenta

La sofferenza fa parte della vita di ciascun uomo ma per alleviare la pena e provare a trovare sollievo ecco che i cattolici si affidano a una preghiera rivolta al Signore. L’obiettivo è quello di alleggerire l’animo e la testa nei giorni in cui prevale il senso di dolore. Una preghiera dunque per ritrovare ottimismo e guardare al futuro con rinnovata serenità.

Come dicevamo, il sentimento di sofferenza è più frequente di quello che si potrebbe pensare nella vita dell’uomo. Ma i cattolici che si affidano alla preghiera e invocano l’aiuto del Signore, trovano appoggio e coraggio e trovano la forza e la speranza. D’altronde la preghiera è per i cattolici lo strumento migliore per affidarsi a Dio; di seguito ecco la preghiera contro la sofferenza da recitare nei momenti in cui se ne sente il bisogno.

PREGHIERA PER DIVENTARE FORTI E GENEROSI

Signore, rendimi calmo
e staccato da tutto,
ma senza indifferenza.
Che io sia aperto e buono,
maturato dalla sofferenza,
pronto a dare agli altri
quello che non ho avuto.
Non mi resta niente.
A che cosa ancora
mi potrei aggrappare?
Eppure io vorrei
che la gioia di ogni uomo
trovasse come un’eco
nel mio cuore pacificato.
Piuttosto che soffrire
senza utilità per nessuno
e aggravare ulteriormente
le tristezze del mondo,
vorrei che da tutte le lacrime che ho versato,
mi venisse il potere di comprendere gli altri,
fino nell’intimo del loro essere,
là dove sono veramente se stessi,
là dove aspettano l’amore.
Vorrei che il mio dolore
servisse a qualcosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>