Preghiere per il circolo magico

di Anna Fraddosio 2

Tempo fa vi ho parlato di come aprire un circolo magico, di come posizionarvi e passo passo ciò che avreste dovuto fare, oggi per continuare l’argomento vi proporrò dei canti di benedizioni e delle preghiere che direte durante l’apertura del cerchio, imparatelo a memoria cosi non vi deconcentrate.
Incominciamo con la preghiera che direte per tre volte, mentre aprite il cerchio:

“Tre volte del cerchio confinato
il male nella terra è affondato”

Oppure:

“In un cerchio dove il male non può entrare
chiudo la strega che solo il bene può salvare”


Fatto ciò dovrete richiamare la protezione degli elementi:

“Spiriti di ogni dove venite al mio cospetto
perché il cerchio della strega sia protetto
invoco l’aria che noi respiriamo
invoco il fuoco che brucia pian piano
invoco l’acqua che disseta l’umano
invoco la terra su cui camminiamo
io vi invoco siate al mio servizio
proteggetemi da attacchi e colpi psichici”

Richiamate la protezione degli Dei

Oh Dea Diana misericordiosa
luce della notte
io ti prego discendi con il tuo potente raggio lunare
su questo Cerchio,
proteggimi e assistimi”

Oh Dio Cernunno forte e potente
signore del sole
io ti prego discendi con il tuo potente raggio solare
su questo Cerchio,
proteggimi e assistimi”

Fatto ciò potrete iniziare il vostro lavoro, per chiudere il cerchio dovrete prima ringraziare gli Dei.

“ Oh Dea Diana
il mio lavoro è finito
grazie di avermi protetto e assistito
torna ora alla tua dimora
ti congedo e ti benedico
Cosi è, cosi sia”

“Oh Dio Cernunno
il mio lavoro è finito
grazie di avermi protetto e assistito
torna ora alla tua dimora
ti congedo e ti benedico
Cosi è, cosi sia”

Ringraziate gli elementi:

“Congedo te terra su cui camminiamo
Congedo te acqua dove ci dissetiamo
Congedo te fuoco che arde pian piano
Congedo te aria che respiriamo
Ora tornate alle vostre dimore
Cosi è, cosi Sia.”

Chiudete il cerchio:

“Tre volte questo cerchio ho aperto
tre volte questo cerchio chiudo”

Queste piccole preghiere e invocazione sono state adattate da me, modificatele a vostro piacere e come meglio credete.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>