Rituale per avere sempre fortuna

di Malvi Commenta

Ecco le mosse per confezionare il rituale per avere sempre fortuna, combattere le negatitivà e vivere una vita all'insegna delle cose belle. Funziona? Scopriamolo insieme...

La fortuna è una componenente indispensabile nella vita di ciascuno di noi e quando manca, inevitabilmente, le conseguenze si vedono e si sentono. E allora ecco un rituale per avere sempre fortuna, per tenere alla larga le negatività e per aiutare a vivere una vita piena e in equilibrio, come quella cui tutti aspirano.

Cosa vi occorre per portare a termine il rituale per avere sempre fortuna? Ecco un mini elenco di cose e ingredienti che dovrete procurarvi.

RITUALE DI OGUM CONTRO LA NEGATIVITÀ

3 foglie di alloro
Zucchero
Cannella
1 busta
1 candela bianca
2 pezzetti di carta
1 contenitore
Sale

Il procedimento per confezionare il rituale per avere sempre fortuna è molto semplice. Prendete un foglietto di cara e scrivete tutte le cose brutte che vi sono capitate nell’ultimo periodo: delusioni, avvenimenti che vi hanno provocato ansia e tensioni di vario genere. Scriveteli tutti nel foglietto che poi andrete a bruciare con la fiamma della candela bianca. Raccogliete la cenere in un contenitore, versatevi sopra il sale e gettate tutto in acqua corrente (se avete un fiumiciattolo vicino casa è perfetto ma altrimenti anche nel wc va bene).

COME CAPIRE SE CI SONO NEGATIVITÀ IN CASA

Prendete adesso l’altro foglietto e scriveteci sopra tutto quello che di bello vorreste vi accadesse: potete scrivere fino a un massimo di sette cose (mettetele in ordine di importanza, dalla cosa a cui tenete di più a quella alla quale tenete di meno). Piegate adesso il foglietto e mettetelo nella busta assieme alle foglie di alloro fresche, lo zucchero e la cannella. Conservate accuratamente la busta sotto il materasso e vedrete che piano piano le cose cambieranno.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>